MARATONA DI LETTURA ADANIA SHIBLI a BOLOGNA

28 ottobre 2023, 17:00 @Biblioteca Amilcar Cabral, Via S. Mamolo 24

la letteratura non è un dettaglio minore 

Tutto era immobile, tranne i miraggi. Il loro riverbero faceva tremare le interminabili distese di aride colline che si alzavano silenziose verso il cielo, mentre la luce accecante del sole pomeridiano rendeva sfocato il profilo giallo ocra dei crinali sabbiosi. Gli unici dettagli riconoscibili di quelle alture erano i profili indefiniti che si inclinavano a caso in dislivelli e curve incoerenti, le esili ombre dei cespugli secchi di poterio spinoso, e le rocce che punteggiavano il terreno. Oltre questo, nient'altro, soltanto la vasta superficie dell’arido deserto del Negev su cui si era posato il caldo torrido del mese di agosto.
[Un dettaglio minore, La Nave di Teseo, 2021] 

SeSaMO - Società degli studi per il Medio Oriente - dopo un comunicato stampa del 16 ottobre 2023 in cui esprimeva la profonda preoccupazione per la decisione della Fiera del Libro di Francoforte di cancellare la consegna del premio letterario LiBeraturpreis a Adania Shibli - promuove in tutta Italia La letteratura non è un dettaglio minore - Maratona di lettura Adania Shibli proprio con l’intento di sottolineare il ruolo che la letteratura riveste nel creare occasioni di confronto.

Come Biblioteca Amilcar Cabral abbiamo accolto subito la proposta di Francesca Biancani del Comitato scientifico del Cabral e di SeSaMO, di organizzare una tappa anche a Bologna: la biblioteca aprirà in via straordinaria sabato 28 ottobre h 17 per un incontro presso la sala Casa dell’Angelo, ideato per conoscere, approfondire, leggere le opere di Adania Shibli.
Intervengono Maria Elena Paniconi - Università di Macerata e Sana Darghmouni - Università di Bologna.

La maratona si svolge anche in altre città, come Roma, Torino, Messina,  Bari, Bergamo, Lecce, Milano e altre ancora.

Nell’immagine, la locandina, in continuo aggiornamento, con gli eventi fino a ora confermati. Le adesioni possono essere comunicate a segreteria@sesamoitalia.it

L’incontro è aperto a tutt*.


Adania Shibli è nata nel 1974, attualmente vive tra Londra e Ramallah. Lavora nel campo delle arti visive e collabora con l'al-Hakawati Theater di Gerusalemme e il Sakakini Cultural Centre di Ramallah. Ha una laurea in Comunicazione e Giornalismo presso l'Università Ebraica di Gerusalemme e un dottorato in media e studi culturali presso la University of East London. Ha cominciato l'attività di scrittrice pubblicando alcuni racconti su riviste. È stata premiata ben due volte con lo Young Writer's Award–Palestine, della A.M. Qattan Foundation, per il romanzo Sensi (tit. org. Masaas) nel 2002 e per Kulluna Ba'eed Bethat al Miqdar ‘an al Hub (Siamo tutti equidistanti dall'amore) nel 2004. Adania Shibli è una delle autrici comprese nell'elenco dei giovani scrittori di lingua araba più promettenti individuati dal progetto Beirut39. In Italia sono state tradotte e pubblicate tre sue opere: Sensi, Pallidi segni di quiete e il romanzo Un dettaglio minore, pubblicato da La Nave di Teseo nel 2021, titolo selezionato per l'International Booker Prize 2021. [Fonte Wikipedia]

Il premio letterario LiBeraturpreis è un prestigioso riconoscimento, destinato alle autrici del Sud Globale. Nel 2023 è stato assegnato alla scrittrice palestinese per il suo libro Un dettaglio minore (traduzione dall’arabo di Monica Ruocco, La Nave di Teseo, 2021). In un comunicato del 13 ottobre gli organizzatori della Fiera del Libro di Francoforte hanno fatto sapere che, considerando l’attuale situazione in Israele e Gaza, la cerimonia di consegna del premio, prevista per venerdì 20 ottobre, sarebbe stata rinviata a data da definirsi e riprogrammata secondo “modalità appropriate” affermando, inoltre, che tale rinvio era stato concordato con l’autrice. Adania Shibli ha invece negato di aver accettato il posticipo della consegna del premio, dichiarando inoltre che, se la cerimonia si fosse tenuta, avrebbe colto l'occasione per riflettere sul ruolo della letteratura in questi tempi crudeli e dolorosi.
[dal comunicato stampa di SeSaMO]


Le opere tradotte in italiano di ADANIA SHIBLI - Sensi, Pallidi segni di quiete, Un dettaglio minore - sono disponibili nelle biblioteche di Bologna.


La maratona di lettura Adania Shibli  è promossa da SeSaMO - Società degli studi per il Medio Oriente in collaborazione con Biblioteca Amilcar Cabral - Settore biblioteche e Welfare Culturale, Comune di Bologna | Patto per la lettura di Bologna.