SCAFFALI

L’organizzazione del patrimonio librario negli spazi della biblioteca. 

In biblioteca i volumi sono organizzati secondo un criterio geografico continenti/paesi/territori e suddivisi in sezioni, tra cui alcune a scaffale aperto:

  • Letterature sezione accessibile liberamente. Si trovano i volumi di narrativa, poesia, narrazioni biografiche e autobiografiche, critica e storia della letteratura.
  • Viaggi sezione accessibile liberamente. Si trovano i racconti di viaggio, le esplorazioni e la geografia.
  • Saggistica sezione di norma non accessibile al pubblico. Suddivisa secondo un criterio geografico continenti/paesi/territori: Africa, Americhe, Asia e Medio Oriente, Europa e Oceania.
  • Cosmologie sezione della saggistica nata come Opere Generali, raccoglie i volumi senza un riferimento territoriale preciso, di portata globale e/o transcontinentale. Un caleidoscopio di studi e ricerche su territori, ambienti, popoli, culture, idee e i molteplici punti di vista, analisi e discipline.
  • Migrazioni nata come sezione Immigrazione, si è scelto di ampliarla alla luce dell’attualità dei fenomeni migratori nella società contemporanea. Sezione accessibile liberamente. L’obiettivo è di documentare i fenomeni migratori in tutte le loro sfaccettature, evidenziandone il carattere transculturale e transdisciplinare, per favorirne lo studio, la ricerca e la riflessione.
  • Consultazione sezione non accessibile al pubblico, a eccezione dei dizionari plurilingue, con particolare attenzione alle lingue dei paesi di interesse della biblioteca. Raccolta di enciclopedie, atlanti, annuari sulle tematiche della biblioteca.